Mercoledì 6 novembre - Palazzo Pamphilj a piazza Navona e la sua magnifica galleria

Mercoledì 6 Novembre alle 15.30 visiteremo il palazzo Pamphilj di piazza Navona, sede dell’ambasciata del Brasile dal 1960.

Il Palazzo fa da meravigliosa quinta scenografica alla piazza che con la Fontana dei fiumi, quella del Moro e la chiesa di Sant’Agnese costituisce un unico grande progetto volto ad esaltare la famiglia Pamphilj, protagonista di vicende storiche, politiche e culturali fondamentali nella Roma del XVII secolo. È infatti il 1630 quando il cardinale Giovanni Battista, futuro papa Innocenzo X, decide di far costruire il palazzo, realizzato da Girolamo Rainaldi.

Un luogo simbolo che ben presto nell’immaginazione popolare si lega ad un personaggio estremamente singolare, acquisito dalla famiglia Pamphili per matrimonio: Olimpia Maidalchini, meglio nota ai romani col soprannome, attribuitole da Pasquino, di Pimpaccia. L'ambiente più incantevole del palazzo è la Galleria del piano nobile realizzata da Pietro da Cortona con un ciclo dedicato ad Enea...

L'appuntamento è davanti al palazzo alle ore 15.10/15.15, la visita inizia alle 15.30.

Quota:

12 euro per i nostri soci

15 euro per i nuovi (che riceveranno la nostra tessera associativa).

Dopo la visita al palazzo faremo una passeggiata anche nella piazza, della quale vi racconteremo le sue storie e vicende più importanti.

Durata: 1 ora e 45 minuti

 

NB: Gruppo costituito al max da 20 persone! Le adesioni dovranno pervenirci ENTRO IL 2/11 per cui scriveteci le vostre generalità, un contatto telefonico e IL NUMERO DEL VOSTRO DOCUMENTO DI IDENTITA' CON LA SCADENZA a:

romawelcrome@gmail.com

 

Per chi vuole la visita sarà seguita da uno spuntino nel cuore del Ghetto, presso il ristorante 'La Reginella'.

L'aperitivo (costituito da 1 calice di prosecco o 1 vino o 1 birra; stuzzichini; 1 carciofo alla Giudia) è di 12 euro.

Per chi vuole dare un'occhiata questo è il link del ristorante: https://www.lareginella.it

e la sua pagina Fb: https://www.facebook.com/lareginellaroma/

NB: Ovviamente si può partecipare alla visita guidata anche senza seguirci nell'aperitivo


Domenica 27 ottobre - Storie bizzarre e leggende nella Roma medioevale

Quella che vi racconteremo è proprio una storia bizzarra che vede come luogo di ambientazione la basilica di San Giovanni in Laterano. E’ al suo interno, infatti, che si svolse il processo più macabro e incredibile della storia dei Pontefici romani che avvenne nel lontano gennaio 897: Papa Formoso è il protagonista di questo processo, ma per “ovvi motivi” non può più rispondere alle accuse che gli vengono mosse, ne tantomeno difendersi….

Con l'occasione rivedremo insieme l’interno della più antica ed importante Basilica dell'occidente e proseguiremo poi per il vicino Battistero Lateranense, il primo battistero della storia cristiana, anch’esso ricco di curiosità.

Infine, poco distante dal Battistero, scopriremo l’ultima tappa della nostra visita che ci porterà in un luogo che non tutti i romani conoscono ma che è il protagonista di un’antica leggenda medioevale che riguarda la storia della Papessa Giovanna, l’unica donna, nella storia della chiesa, ad essere diventata Papa….

 

Appuntamento: Ore 10.15 davanti alla la Basilica di San Giovanni in Laterano.

Quota: 8 euro per i nostri soci

12 per i nuovi (che riceveranno la nostra tessera associativa)

Durata della visita: 1.30 circa

 

Ci si prenota con il vostro NOME, COGNOME, UN CONTATTO TELEFONICO ED IL NUMERO DI PARTECIPANTI tramite questa email: romawelcrome@gmail.com


Domenica 27 ottobre - Alla scoperta del mito: la fondazione di Roma

Domenica 27 Ottobre iniziano le nostre guide per e con i nostri soci più piccoli! Cominciamo l'avventura nella storia dell'arte con il Mito di Fondazione, per approfondire cos'è la mitologia e l'archeologia. Esploreremo il quartiere di Testaccio visitando Piramide e il Monte dei Cocci per arrivare insieme sulle sponde del Tevere, luogo mitico attorno al quale è nata la nostra bellissima città!

 

VISITA PER BAMBINI E RAGAZZI (ACCOMPAGNATI DA UN ADULTO) DAI 7 AI 18 ANNI

Appuntamento: subito fuori la metro Piramide alle ore 16:00. Inizio guida alle 16:15.

Quota: 9 euro per i nostri soci; 12 per i nuovi (tesseramento compreso).

Durata:1 ora.

 

Per partecipare scriveteci il vostro nome, cognome, numero di partecipanti ed un contatto telefonico alla nostra email: romawelcrome@gmail.com


Domenica 27 ottobre - Caravaggio, Giordano Bruno e l'invisibile natura delle cose

Domenica 27 ottobre faremo una passeggiata tra San Luigi dei Francesi e Campo de' Fiori. L'oggetto della nostra visita guidata sarà l'interessantissimo libro "Caravaggio, Giordano Bruno e l'invisibile natura delle cose" di Anna Maria Panzera (2011) che, come dice Claudio Strinati nella prefazione "mira a far convergere i due ambiti di ricerca (ovvero del Caravaggio e di Giordano Bruno) verso una soluzione capace di portare importanti chiarimenti all'interno di una delle questioni forse più dibattute dell'intera storia dell'arte italiana, quella inerente al pensiero e all'opera di Giordano Bruno messi in rapporto con l'arte di Michelangelo Merisi da Caravaggio, indagata nelle sue più profonde motivazioni etiche, estetiche ed epistemologiche. Caravaggio e Giordano Bruno sono stati i fondatori di un pensiero nuovo e di una nuova estetica, e 'amando la realtà, dettero materia all’invisibile' (A.M.Panzera).

L'appuntamento è alle 17 sotto la statua di Giordano Bruno a Campo de’ fiori. Ci sposteremo poi nella chiesa di San Luigi dei Francesi dove ammireremo la straordinaria Cappella Contarelli di Caravaggio. Si inizia alle 17.15.

 

Visita guidata con storica dell'arte specializzata.

Quota: 10 euro per i soci

14 per i nuovi (tessera WelcRome 2019 inclusa)

Durata: 1 ora e 30 minuti

Bambini e ragazzi fino ai 18 anni: 6 euro; gratis per i bambini sotto i 5 anni.

Oltre le 10 prenotazioni sarà nostra cura l'affitto dei whispers.

 

Per chi vuole la visita sarà seguita da un aperitivo nel cuore del Ghetto, presso il ristorante 'La Reginella'.

L'aperitivo (costituito da 1 calice di prosecco o 1 vino o 1 birra; stuzzichini vari; 1 carciofo alla Giudia) è di 10 euro.

Per chi vuole dare un'occhiata questo è il link del ristorante: https://www.lareginella.it

e la sua pagina Fb: https://www.facebook.com/lareginellaroma/

NB: Ovviamente si può partecipare alla visita guidata anche senza seguirci nell'aperitivo.

 

Per partecipare:

romawelcrome@gmail.com


Sabato 26 ottobre - Curiosità di Roma: aneddoti e segreti + aperitivo (opzionale)

WelcRome è piena di novità! Vi invitiamo alla prima di una serie di visite guidate in luoghi più o meno conosciuti della nostra magnifica città attraverso aneddoti, curiosità e segreti che la riguardano. Saranno diversi percorsi, tutti ricchissimi di storie avvincenti. 

Iniziamo con il Campidoglio ed il Ghetto e ve ne racconteremo delle belle! 

L'appuntamento è sotto la statua del Marco Aurelio in piazza del Campidoglio alle 18, si inizia alle 18.15.

Quota: 8 euro per i nostri soci

12 per i nuovi (tessera associativa compresa).

Durata: 1 ora e 45 minuti/ 2 ore

Bambini e ragazzi fino ai 18 anni partecipano al costo di 5 euro.

Superate le 10 prenotazioni sarà nostra cura l'affitto di whispers.

Per chi vuole la visita sarà seguita da un aperitivo nel cuore del Ghetto, presso il ristorante 'La Reginella'. 

 

L'aperitivo (costituito da 1 calice di prosecco o 1 vino o 1 birra; bruschette varie; 1 carciofo alla Giudia e 1 supplì) è di 18 euro.

Per chi vuole dare un'occhiata questo è il link del ristorante: https://www.lareginella.it 

e la sua pagina Fb: https://www.facebook.com/lareginellaroma/

NB: Ovviamente si può partecipare alla visita guidata anche senza seguirci nell'aperitivo.

 

Per partecipare scriveteci il vostro nome, cognome, numero di partecipanti ed un contatto telefonico: romawelcrome@gmail.com


Venerdi 25 ottobre - Michelangelo a colori: pittori manieristi a Palazzo Barberini

Cominciamo la stagione delle mostre 2019/2020 con i pittori Marcello Venusti, Lelio Orsi, Marco Pino e Jacopino del Conte, contemporanei di Michelangelo Buonarroti e importanti figure della pittura manierista italiana, a cui Palazzo Barberini dedica una mostra, aperta fino al 6/01/2020...

L'appuntamento è sotto il portico di ingresso di Palazzo Barberini alle ore 17, si inizia alle 17.15.

Visita guidata con storica dell'arte specializzata sul XVI e XVII secolo.

Durata: 1 ora e 30 minuti

Quota: Biglietto di ingresso (pari a 12 euro; Ridotto a 2 € per i giovani dai 18 ai 25 anni)

+

9 euro i soci; 13 i nuovi (tesseramento compreso).

 

NB: Il biglietto è valido dal momento della timbratura per 10 giorni in entrambe le sedi del Museo: Palazzo Barberini e Galleria Corsini. Gratuito: minori di 18 anni, scolaresche e insegnanti accompagnatori dell’Unione Europea (previa prenotazione), studenti e docenti di Architettura, Lettere (indirizzo archeologico o storico-artistico), Conservazione dei Beni Culturali e Scienze della Formazione, Accademie di Belle Arti, dipendenti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, membri ICOM, guide ed interpreti turistici in servizio, giornalisti con tesserino dell’ordine, portatori di handicap con accompagnatore, personale docente della scuola, di ruolo o con contratto a termine, dietro esibizione di idonea attestazione sul modello predisposto dal Miur.

IMPORTANTE: Il nostro gruppo sarà formato da 10 persone per cui chiuderemo le prenotazioni con i primi che ci scriveranno il proprio nome, cognome, numero di partecipanti ed un contatto telefonico alla nostra email: romawelcrome@gmail.com


Domenica 20 ottobre - Una passeggiata ad Ostia antica: ingresso gratuito

Ecco a voi un altro appuntamento Welcrome fuori dal GRA! :) Domenica 20 ottobre saremo infatti ad Ostia antica, il cui parco archeologico, oltre ad essere uno dei più grandi conservati, è un piccolo gioiello pieno di fascino.

I suoi resti archeologici conservano la memoria della gloria passata. Ostia, il cui nome Ostium vuol dire bocca del fiume, è stata la prima colonia romana. Di grandissima importanza strategica per la città di Roma sin dalle origini poiché era il porto sulla foce del Tevere. In epoca imperiale vedrà aumentare il suo valore, si pensi che nel periodo del suo massimo sviluppo vivevano 50 mila abitanti. Dal III secolo in poi vedrà diminuire la sua importanza poiché il fiume non sarà più facilmente navigabile. Visitando Ostia potremo riscoprire la vita di una città romana percorrendo le sue strade, il decumano; visitando le sue terme, tra cui quelle di Nettuno con i suoi mosaici, sedendoci nel Teatro, percorrendo il piazzale delle Corporazioni, entrando nelle Domus e nelle insule e ammirando le sue botteghe ed il Foro, faremo un percorso meraviglioso attraverso la la storia e la natura!

 

Appuntamento: davanti la biglietteria alle 15.40, si entra alle 16.

Quota: Il biglietto di ingresso al sito sarà gratuito mentre la visita guidata è di 10 euro per i nostri soci; 13 per i nuovi (tessera compresa).

Durata: 1 ora e 45 minuti/2 ore

Prenotazioni: romawelcrome@gmail.com


Sabato 19 ottobre - Caravaggio e Guercino al Casino Boncompagni Ludovisi!

Sabato 19 Ottobre saremo al Casino dell’Aurora Ludovisi, un delizioso villino che costituisce l'unica struttura superstite dell'antica villa Ludovisi. La villa si estendeva dalla porta Salaria alla porta Pinciana, fino ai confini dei conventi di Sant'Isidoro e dei Cappuccini, per un estensione di circa 30 ettari.

Il complesso fu costruito dal Cardinale Ludovico Ludovisi nel 1621, e sorge su un terreno che un tempo ospitava gli Horti Sallustiani. La struttura originaria all'epoca del cardinale Ludovisi si sviluppava al piano terra in quattro sale. L'ambiente più importante del piano terra è quella dell'Aurora del Guercino (1621), con il quale collaborò Agostino Tassi per le architetture illusionistiche. Il piano nobile è costituito da cinque stanze; in una saletta -un tempo gabinetto alchemico del cardinal Del Monte durante gli anni in cui era proprietario del Casino- vi è un soffitto decorato dal Caravaggio nel 1597 con un olio su muro rappresentante Giove, Plutone e Nettuno intorno ad una sfera celeste costellata dei segni zodiacali. Le tre divinità sono associabili a tre elementi: Giove (Aria) Plutone (Terra) Nettuno (Acqua) che compongono i tre strati alchemici della materia (gassoso-solido-liquido)...

 

La QUOTA INTERA è di 30 euro (comprende il biglietto di ingresso di 20 euro + 10 per la visita guidata di 1 ora e 30 minuti con storica dell'arte specializzata + l'affitto di whispers). Sconti per bambini e ragazzi fino ai 18 anni per la visita guidata.

L'appuntamento è alle ore 16.15 su Via Lombardia 46; si inizia alle 16.30 e la visita durerà 1 ora e 30 minuti.

 

PER PRENOTARVI mandateci le vostre generalità ed un contatto telefonico a questa email:

romawelcrome@gmail.com


Sabato 19 ottobre - Visita guidata ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina

Sabato 19 ottobre visiteremo i Musei Vaticani e alla Cappella Sistina.

I Musei Vaticani contengono un’enorme collezione di antichità e opere d’arte, raccolte nel corso dei secoli dai Papi.

Inizieremo la visita dal Cortile della Pigna poi vedremo il Museo Pio-Clementino, splendida collezione di statue greche e romane. Il tour continuerà con la visita della Galleria dei Candelabri, della Galleria degli Arazzi e della Galleria delle Carte Geografiche. Infine ammireremo gli ambienti affrescati da due dei massimi geni del Rinascimento, le Stanze di Raffaello e la Cappella Sistina di Michelangelo.

 

L’appuntamento è alle ore 13 a via Tunisi, angolo viale Vaticano, all’inizio della scalinata.

Il costo della visita per i SOCI è di 30 euro e comprende:

- Biglietto di ingresso SALTAFILA ai Musei Vaticani (17 euro + 4 euro di prenotazione).

Per i nuovi soci:

33 euro (comprende anche il costo della tessera 2019 di WelcRome che per questa occasione sarà di 3 euro).

La durata approssimativa della visita è di 3 ore.

La visita si svolgerà al raggiungimento di MINIMO 8 persone.

 

La prenotazione è OBBLIGATORIA per cui scriveteci il vostro NOME, COGNOME, NUMERO DI PARTECIPANTI ED UN VOSTRO CONTATTO ENTRO SABATO 5 ottobre a:

romawelcrome@gmail.com


Sabato 19 ottobre - Una passeggiata alla scoperta di Raffaello + aperitivo

Sabato 19 Ottobre faremo una passeggiata sulle orme di Raffaello Sanzio (1483-1520) andando a scoprire parte dell'opera che lasciò a Roma, rivoluzionando tutto l'ambiente artistico contemporaneo.

Visiteremo la chiesa di S.Agostino, dove è conservato il suo 'statuario' profeta Isaia (1511-12) e successivamente -passando per piazza Navona- ci sposteremo nella magnifica Santa Maria della Pace, per la quale realizza un ciclo di Sibille e Profeti (1514-15) sull’arco della Cappella Chigi. Chiuderemo il tour davanti la sua tomba nel magnifico Pantheon.

L'appuntamento è alle ore 11 davanti S.Agostino; si inizia alle 11.15.

 

Quota: 8 euro per i soci

12 per i nuovi (tessera WelcRome 2019 inclusa)

Visita guidata con storica dell'arte specializzata.

Durata: 1 ora e 30 minuti

I bambini e ragazzi fino ai 18 anni sono i benvenuti e partecipano a soli 5 euro; gratis per i bambini sotto i 6 anni.

 

Per iscriversi:

romawelcrome@gmail.com


Sabato 19 ottobre - Santo Stefano Rotondo: Forma e Mistero

 I motivi per visitare la chiesa di Santo Stefano Rotondo sono vari: in primo luogo è una chiesa bellissima, suggestiva e poco conosciuta ai più in quanto nascosta eppure così vicina al Colosseo…

In secondo luogo è che si tratta di uno dei pochissimi esempi di basilica cristiana a pianta circolare ed è proprio la particolarità della sua forma ad anelli concentrici che ne cela misteriose simbologie architettoniche…

Inoltre, la chiesa, conserva al suo interno un ciclo di affreschi, un martirologio, della seconda metà del cinquecento un altro “unicum” nel suo genere. Questi affreschi ebbero dalla critica contemporanea e poi dalla critica più recente, diverse impressioni: Papa Pio V, nel 1589 'dalla commozione versava calde lagrime, asciugandosi gli occhi continuamente', mentre Charles Dickens oltre duecento anni dopo li descriveva: “Nessuno potrebbe sognare un tale panorama di orrore” nel X capitolo del suo “Pictures from Italy”.

Insomma un luogo che non lascerà indifferenti e che vi invitiamo a scoprire insieme!

Appuntamento: alle ore 10.15 davanti alla chiesa (nel cortile) in via di Santo Stefano Rotondo n. 7

 

Quota: 8 euro per i nostri soci

12 per i nuovi (che riceveranno la nostra tessera associativa)

Durata della visita: 1 ora circa

 

Ci si prenota con il vostro NOME, COGNOME, UN CONTATTO TELEFONICO ED IL NUMERO DI PARTECIPANTI tramite questa email: romawelcrome@gmail.com


Sabato 18 ottobre - Luca Signorelli ai Musei Capitolini: unica data!

Venerdì 18 Ottobre saremo alla prima mostra che Roma dedica a Luca Signorelli (1450ca-1523), maestro del Rinascimento a cui guardarono Raffaello e Michelangelo, ma la cui vicenda critica è caratterizzata da oblii e riscoperte. L’esposizione concentra la sua attenzione sul rapporto del pittore con la città dei papi e attraverso un’intelligente selezione delle opere dell’artista toscano viene illustrato l’impatto che su questo maestro ebbero le antichità romane ed in particolare la statuaria classica. Ammirate nei suoi brevi ma frequenti soggiorni romani, le statue antiche di Roma, contribuirono a fargli acquistare quel particolare talento nella resa in pittura delle figure nude, in scorcio, movimento e ben disposte nello spazio, per le quali, lodato da Michelangelo, divenne e resta celebre.

Appuntamento: sotto la statua del Marco Aurelio alle 16.45, si inizia alle 17.

 

Durata: 1 ora e 30 minuti

Quota: 👁Ingresso gratuito al museo ai possessori della MIC card, acquistabile nei musei e online all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it

Per tutti gli altri si veda questo link: http://www.museicapitolini.org/it/informazioni_pratiche/biglietti_e_videoguide

+

quota per la visita guidata:

8 euro per i soci;

12 euro per i nuovi (tesseramento compreso).

Superate le 10 prenotazioni, sarà nostra cura l'affitto dei whispers.

Prenotazioni entro il 16/09

Visita a cura di Beatrice Cirulli

 

Per partecipare scrivere esclusivamente il vostro nome, cognome, numero di partecipanti ed un contatto telefonico a questa email: romawelcrome@gmail.com


Domenica 13 ottobre - Villa Farnesina + Orto Botanico prenotazioni entro l'8/10

Domenica 13 ottobre vi proponiamo una visita guidata davvero speciale, anzi 2! Andremo a villa Farnesina e a seguire visiteremo il meraviglioso Orto botanico a pochi passi dalla villa.

L'edificio -meraviglioso esempio di architettura rinascimentale all'interno di un bellissimo parco nel cuore di Trastevere- fu commissionato dal banchiere Agostino Chigi ai più importanti artisti del periodo, come Raffaello e Sebastiano del Piombo e conserva al suo interno affreschi memorabili, come quelli della LOGGIA DI AMORE E PSICHE.

L'Orto botanico è una vera e propria oasi di tranquilità: dodici ettari di verde con angoli suggestivi come il boschetto dei bambù ed il giardino giapponese, oltre la zona dedicata alle erbe officinali, la serra tropicale, il roseto ed il giardino di roccia...La passeggiata ci porterà alle pendici del Gianicolo, dal quale si gode un panorama sulla nostra città davvero incantevole!

L'appuntamento è alle 14.15 davanti l'ingresso su Via Lungara 230; la visita inizia alle 14.30 e durerà 1 ora e 30 minuti.

Alle 16 abbiamo l'ingresso come gruppo al vicino Orto botanico; la visita durerà 1 ora circa.

La quota complessiva (comprensiva dei biglietti di ingresso a Villa Farnesina e all'Orto Botanico) + visite guidate è di 30 euro.

Riduzioni previste per i bambini.

 

NB: Le visite partiranno al raggiungimento di minimo 10 persone prenotate entro l'8/10.

La prenotazione è OBBLIGATORIA per cui scriveteci il vostro NOME, COGNOME, NUMERO DI PARTECIPANTI ED UN VOSTRO CONTATTO TELEFONICO a:

romawelcrome@gmail.com


Domenica 13 ottobre - Caravaggio a S.Luigi dei Francesi + spuntino o pranzo (opzionale)

Andremo a far visita a tre delle opere più importanti del Caravaggio a Roma, ovvero le tele con il ciclo dedicato a San Matteo per la cappella Contarelli in San Luigi dei Francesi.

Ci concentreremo in maniera particolare sull'evoluzione dell'opera del pittore a partire dalla cappella Contarelli (1599-1600), momento di passaggio cruciale nella sua vita.

Inoltre vi parleremo del processo compositivo, ovvero tutto quello che riguarda le idee alla base del suo processo creativo (le incisioni rilevate dai raggi X, le prime versioni sia del Martirio di San Matteo sia del San Matteo e l'angelo...).

Attraverso la storia e l'analisi di questi capolavori, vi racconteremo anche la parabola umana ed artistica di uno dei geni della pittura di tutti i tempi ed inquadreremo la situazione sociale e culturale della nostra città all'alba del 1600.

Vi aspettiamo davanti alla chiesa di San Luigi dei Francesi alle ore 11, si inizia alle 11.15.

Visita guidata con storica dell'arte specializzata.

Quota:

8 euro per i nostri soci

12 per i nuovi (che riceveranno la nostra tessera 2019)

I bambini sono i benvenuti e partecipano gratuitamente fino ai 5 anni; dai 6 ai 18 anni il contributo è di 5 euro.

Superate le 10 prenotazioni sarà nostra cura l'affitto di whispers, comprese nella quota.

 

Per chi vuole la visita sarà seguita da uno spuntino nel cuore del Ghetto, presso il ristorante 'La Reginella'.

La quota per l’aperitivo (costituito da 1 calice di prosecco o 1 vino o 1 birra; stuzzichini vari; 1 carciofo alla Giudia) è di 10 euro.

Chi volesse, può anche pranzare al ristorante con un ricco menù: antipasto fritto ebraico romanesco; un primo a scelta tra carbonara, cacio e pepe, lasagna, risotto con carciofi;

un secondo a scelta tra straccetti con erbette e baccalà alla romana + 1 dolce + caffè;

acqua o soft drink compreso;

vino escluso.

Totale del pranzo: 28 euro.

Per chi vuole dare un'occhiata questo è il link del ristorante: https://www.lareginella.it

e la sua pagina Fb: https://www.facebook.com/lareginellaroma/

NB: Ovviamente si può partecipare alla visita guidata anche senza seguirci nello spuntino o il pranzo.

 

Per prenotarvi scriveteci il vostro NOME, COGNOME, UN CONTATTO TELEFONICO ED IL NUMERO DI PARTECIPANTI:

romawelcrome@gmail.com


Sabato 12 ottobre - Caravaggio: le sue strade, la sua avventura romana

Faremo una meravigliosa passeggiata nei luoghi romani che videro Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571-1610) all'opera nel decennio 1596-1606.

La sua Roma era 'piccola', circoscritta a quello che allora era il rione Campo Marzio: tutto ciò che contava era all'interno del microcosmo tra gli odierni rioni Campo Marzio, Colonna, Sant'Eustachio, Parione e tra via della Scrofa e via del Corso.

Faremo una passeggiata nei luoghi dell'artista, visitando la chiesa di San Luigi dei Francesi, S.Agostino e proseguendo in zona Via della Scrofa/Ripetta calpestando le strade che lo videro protagonista di quegli anni cruciali...Andremo anche in via della Pallacorda, dove la notte del 28 maggio 1606 accadde l'irreparabile e fu costretto a lasciare Roma dove non pote’ fare ritorno.

 

Appuntamento davanti S.Luigi dei Francesi alle 17, si inizia alle 17.15.

Quota: 10 euro per i nostri soci;

14 euro per i nuovi (tessera WelcRome inclusa)

Affitto di whispers compresi nella quota.

Durata: 1 ora e 45 minuti/2 ore

 

Per prenotarvi scriveteci:

romawelcrome@gmail.com


Sabato 12 ottobre - Michelangelo e la 'tragedia della sepoltura' per Giulio II

La nostra visita sarà incentrata sulla parabola umana ed artistica del grandissimo artista toscano alle prese con il 'terribile' Giulio II nella Roma di primo '500.

Il Mosè (databile al 1513-1515 ca e ritoccato nel 1542) è la scultura più importante del complesso marmoreo conservato nella basilica di San Pietro in Vincoli a Roma e concepito quale tomba di Giulio II (in effetti il papa fu sepolto in San Pietro insieme allo zio Sisto IV). Tra le prime scolpite per il progetto del mausoleo del papa, fu anche l'unica tra quelle pensate fin dall'inizio ad essere usata nel ridimensionato risultato finale, che vide la luce solo dopo quarant'anni di tormentate vicende.

I Prigioni sono un gruppo di sei statue eseguite per la tomba; due di essi, del 1513 circa (secondo progetto), sono pressoché finiti e si trovano oggi al Louvre, mentre gli altri quattro, databili al 1525-1530 circa, sono vistosamente "non-finiti" e sono conservati nella Galleria dell'Accademia a Firenze, vicino al David.

A proposito della maestosa barba del Mosè, il Vasari disse che è scolpita con una perfezione tale da sembrare più "opera di pennello che di scalpello".

L'appuntamento è davanti la basilica di San Pietro in Vincoli alle ore 10, la visita inizia alle 10.15.

 

Quota: 8 euro per i soci

12 euro per i nuovi (che riceveranno la nostra tessera associativa con validità annuale).

Visita guidata con storica dell'arte specializzata

Durata: 1 ora e 30 minuti

Per chi vuole la visita sarà seguita da uno spuntino nel cuore del Ghetto, presso il ristorante 'La Reginella'.

L'aperitivo (costituito da 1 calice di prosecco o 1 vino o 1 birra; stuzzichini; 1 carciofo alla Giudia) è di 10 euro.

Per chi vuole dare un'occhiata questo è il link del ristorante: https://www.lareginella.it

e la sua pagina Fb: https://www.facebook.com/lareginellaroma/

NB: Ovviamente si può partecipare alla visita guidata anche senza seguirci nell'aperitivo.

 

Per iscriversi: romawelcrome@gmail.com


Venerdì 11 ottobre - I luoghi e la vita di Beatrice Cenci

Nel cuore del quartiere ebraico di Roma a pochi passi dalla Sinagoga si trova il luogo che vide i natali di Beatrice Cenci figlia di Ersilia Santacroce e del Conte Francesco Cenci. Proprio al padre di Beatrice si lega la tragica vicenda di cui lei fu protagonista: Siamo nella seconda metà del 1500 quasi allo scadere del secolo, Beatrice, giovane e bella fanciulla, fu accusata di parricidio e condannata alla decapitazione. Nella reatà Beatrice tentò di ribellarsi ad un padre che la seviziava e le usava continua violenza, ma le indagini che seguirono furono avvalorate da confessioni estorte con torture e da un processo segnato da vizi di forma che portarono a sentenza di morte la giovane romana. La decapitazione avvenne nella piazza di Castel Sant’Angelo la mattina dell’11 settembre 1599 con enorme partecipazione del popolo e di tanti personaggi dell’epoca. L’eco di quella ingiusta esecuzione segnò le coscienze dei romani che la elessero ad eroina popolare divenendo, ancora oggi, personaggio simbolo contro la violenza sulle donne.

Durante la visita vedremo da vicino i luoghi della sua infanzia, rivivremo la sua storia e con l’occasione andremo ad indagare con aneddoti e curiosità alcuni dei punti più significativi del ghetto di Roma.

Appuntamento: alle ore 17.45 in Piazza delle cinque Scole, vicino alla fontana centrale.

Quota: 8 euro per i nostri soci

12 per i nuovi (che riceveranno la nostra tessera associativa)

Durata della visita: 1 ora e 15 minuti circa

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:

Ci si prenota con il vostro NOME, COGNOME, UN CONTATTO TELEFONICO ED IL NUMERO DI PARTECIPANTI tramite questa email: romawelcrome@gmail.com


Venerdì 11 ottobre - Passeggiata tra il Ghetto e Campo de' fiori + aperitivo

Tra le tante novità che bollono nel pentolone WelcRome c'è quella di saziarvi gli occhi di bellezza ma anche lo stomaco di bontà! E così faremo una passeggiata nel Ghetto a a Campo de' fiori con aperitivo a seguire. Partendo dal magnifico Portico d'Ottavia passeggeremo tra le suggestive strade del Ghetto (ci affacceremo alla Chiesa di S. Angelo in Pescheria, così chiamata perché ricavata all’interno dell’antico mercato del pesce edificato sui resti del Portico, andremo nella piazza delle Cinque scole ed ammireremo la Fontana delle Tartarughe a piazza Mattei). Di seguito faremo un ricco e tipico aperitivo presso il Ristorante "La Reginella" nel cuore del ghetto.

Tra storia antica e contemporanea, saranno tanti i racconti che accompagneranno i nostri passi verso l'ora del tramonto sulla nostra straordinaria città...

La quota della visita guidata è di 8 euro per i soci; 12 per i nuovi (tessera inclusa).

Superate le 10 prenotazioni sarà nostra cura l'affitto di whispers.

L'aperitivo, costituito da 1 calice di prosecco o 1 vino o 1 birra; stuzzichini vari; 1 carciofo alla Giudia è di 10 euro.

Per chi vuole dare un'occhiata questo è il link del ristorante: https://www.lareginella.it

e la sua pagina Fb: https://www.facebook.com/lareginellaroma/

Ovviamente si può partecipare anche solo alla visita guidata.

 

L'appuntamento è al portico d'Ottavia alle ore 17.45, si inizia alle 18.

Come sempre, la prenotazione è obbligatoria con il vostro NOME, COGNOME, UN CONTATTO TELEFONICO ED IL NUMERO DI PARTECIPANTI alla nostra email: romawelcrome@gmail.com


Venerdì 11 ottobre - E' dell'artista il fin la meraviglia + aperitivo (opzionale)

Siamo lieti di invitarvi ad una passeggiata 'nel Barocco', quindi nel XVII secolo, quello di Caravaggio, i Carracci, Reni, Domenichino, Guercino e di Giambattista Marino, massimo esponente della poesia barocca. Ci stupiremo ancora una volta davanti a quel capolavoro di scultura ed ingegneria che è la Fontana dei 4 fiumi del Bernini ed ammireremo un grande scrigno di arte, architettura e scultura, la chiesa di S.Agnese in Agone.

 

Appuntamento: davanti palazzo Pamphilj a piazza Navona alle 17.30. Visiteremo la chiesa di S.Agnese in Agone e la magnifica piazza.

Quota: 8 euro per i soci; 12 per i nuovi (tessera inclusa). Superate le 10 persone sarà nostra cura affittare whispers.

Durata: 1 ora e 30 minuti

Sconti per bambini e ragazzi fino ai 18 anni.

 

Per chi vuole la visita sarà seguita da un aperitivo insieme nel cuore del Ghetto, presso il ristorante 'La Reginella'.

L'aperitivo, costituito da 1 calice di prosecco o 1 vino o 1 birra; bruschette varie; 1 carciofo alla Giudia e 1 supplì è di 18 euro.

 

Per chi vuole dare un'occhiata questo è il link del ristorante: https://www.lareginella.it

e la sua pagina Fb: https://www.facebook.com/lareginellaroma/

NB: Ovviamente si può partecipare alla visita guidata anche senza seguirci nell'aperitivo.

Per partecipare: romawelcrome@gmail.com


Domenica 6 ottobre - Le meraviglie di Villa Adriana ad ingresso gratuito

Domenica 6 ottobre visiteremo Villa Adriana, che è stata riconosciuta Patrimonio Mondiale dell’Unesco. La villa occupava un’area di circa 120 ettari e venne costruita in circa 20 anni, probabilmente dal 118 al 138 d. C., per volontà dell’imperatore Adriano nella piana sottostante Tivoli. Conosceremo meglio attraverso la villa la figura di Adriano, imperatore ricordato per il suo grande interesse per la filosofia e per le arti. Adriano aveva partecipato attivamente alla sua ideazione, portando con sé il ricordo dei suoi viaggi e l’aveva eletta a sua dimora preferendola a Roma. Nel percorso della nostra visita vedremo il Pecile, un porticato che era stato costruito rifacendosi alla Stoà di Atene, dove i filosofi passeggiavano e discutevano, ammireremo il cosiddetto Teatro marittimo, le Terme e lo splendido Ninfeo con il Canopo.

Vi consigliamo scarpe comode e la macchina fotografica! :)

 

L'appuntamento è all'ingresso della villa alle 16, si inizia alle 16.15.

Quota: Il biglietto di ingresso della prima domenica del mese sarà gratuito, mentre la quota della visita guidata di 1 ora e 45 minuti è di 9 euro per i soci,

13 per i nuovi (tessera associativa compresa).

Bambini e ragazzi fino ai 18 anni: 5 euro.

Durata: 1 ora e 45 minuti

IMPORTANTE: Formeremo un gruppo a numero limitato (max 14 persone) per cui affrettatevi a prenotare alla nostra email romawelcrome@gmail.com con il vostro:

nome; cognome; numero di partecipanti; contatto telefonico.


Sabato 5 ottobre - La Galleria Doria Pamphilj: un museo privato unico al mondo!

Sabato 5 ottobre pomeriggio visiteremo insieme Palazzo Doria Pamphilj su via del Corso e la sua magnifica Galleria. Si tratta di un museo privato di straordinaria bellezza che rapisce letteralmente il visitatore grazie alla sontuosità dei suoi arredi, dipinti, sculture ed affreschi. Nelle sue magnifiche sale e nelle diverse ali della galleria si possono ammirare capolavori assoluti sia di pittura (tra gli altri di Caravaggio,Tiziano, Raffaello e molti maestri fiamminghi) che di scultura (sia antica che moderna) tra le quali opere di Bernini ed Algardi. Il palazzo è tuttora abitato dagli eredi Doria Pamphilj e la sensazione più forte, visitandolo, è quella di una passeggiata in un luogo dove il tempo si è fermato, precisamente nella bellezza di un palazzo principesco romano tra il Sei ed il Settecento.

 

L'appuntamento è nel cortile di ingresso del Palazzo su via del Corso 305 alle ore 17.15; la visita inizierà alle ore 17.30.

La quota di partecipazione è di:

21 euro per i nostri soci già tesserati;

24 euro per chi si tessera con noi sul luogo dell'evento (comprende il biglietto di ingresso (pari a 12 euro), la visita guidata con storica dell'arte specializzata e la tessera WelcRome);

14 euro per i ragazzi dai 10 ai 18 anni;

8 euro per i bambini dai 5 ai 10 anni (pari al biglietto di ingresso a palazzo, la nostra visita guidata per loro sarà gratuita);

Sotto ai 5 anni: ingresso completamente gratuito.

Numero minimo di partecipanti: 10

 

Per partecipare:

romawelcrome@gmail.com


Sabato 5 ottobre - Un regalo per i nostri soci: il Gianicolo!

Ecco il nostro regalo di Ottobre per i nostri soci!!!

Sul colle del Gianicolo, in un luogo appartato e delizioso, sorge il complesso di San Pietro in Montorio con la sua chiesa sopraelevata in posizione scenografica. Questo complesso comprende il Tempietto del Bramante. Questo piccolo ed egregio edificio fu eretto come "martyrium" per ricordare il presunto luogo dell’esecuzione del martirio dell’apostolo Pietro. Proprio per la sua forma, rappresenta uno splendido esempio architettonico perché nelle sue modeste dimensioni, raggruppa proporzioni di armonia e bellezza che lo rendono un vero e proprio gioiello dell’architettura Rinascimentale a Roma.

Oltre al Tempietto visiteremo all’interno la chiesa di San Pietro in Montorio, soffermandoci in particolare sulla cappella Borgherini affrescata dal grande pittore veneto, Sebastiano del Piombo.

Appuntamento: alle ore 10.15 a Piazza San Pietro in Montorio (vicino all’entrata della Reale Accademia di Spagna).

 

Quota: gratuita per i nostri soci;

5 euro per chi vuole diventarlo e tesserarsi poco prima la visita sul luogo dell'evento.

Durata della visita: 1 ora e 30 circa

Ci si prenota con il vostro NOME, COGNOME, UN CONTATTO TELEFONICO ED IL NUMERO DI PARTECIPANTI tramite questa email: romawelcrome@gmail.com